Categoria: Assicurazioni

Oggi scegliere la migliore assicurazione auto possibile è molto più semplice di un tempo. Prima di tutto grazie a internet, che ci offre una serie di strumenti molto pratici, che ci consentono di confrontare tra loro le proposte disponibili sul mercato.

Inoltre da alcuni anni non esiste più il cosiddetto “tacito rinnovo”, cambiare assicurazione è ora semplice e rapido, senza bisogno di avvisare l’agenzia presso cui si aveva il contratto precedente con grande anticipo.

Scegliere l’assicurazione giusta

assicurazione autoIl metodo migliore per trovare un’assicurazione a costo ridotto consiste proprio nello sfruttare gli strumenti di ricerca e confronto. Inserendo i dati della vettura da assicurare e quelli del guidatore si ottengono rapidamente le specifiche di tutti i contratti più vantaggiosi ed interessanti.

Chiaramente è importante poi verificare caso per caso. Certo perché il costo annuale dell’assicurazione auto non è l’unico criterio di scelta. Visitando i siti delle compagnie assicurative si possono valutare meglio le proposte presenti sul mercato, analizzando i massimali di copertura, le diverse parti della vettura la cui assicurazione è compresa nel contratto generale, la necessità o meno di pagare delle franchigie in caso di sinistro o danno.

A volte le proposte più allettanti, quelle a costi veramente molto bassi, non comprendono alcune coperture assicurative, come ad esempio la polizza sui cristalli della macchina. Oppure in caso di incidente è necessario saldare una franchigia, indipendentemente dall’ammontare dei danni.

Come risparmiare sull’assicurazione auto

Esistono comunque dei metodi per risparmiare sull’assicurazione auto, soprattutto se si tratta di modelli non appena acquistati. La macchina che ha già 4-5 anni infatti può non necessitare di tutte le coperture della vettura nuova, come ad esempio la polizza contro i furti, o quella che copre alcuni tipi di danno.

Questo perché alcune vetture perdono di valore rapidamente nel tempo, diventando meno appetibili dai ladri. Chiaramente questo tipo di scelte vanno effettuate in modo totalmente consapevole e valutando a fondo il risparmio ottenibile, magari a fonte di svantaggi pesanti sull’effettiva copertura assicurativa.

Valutare le compagnie assicurative

Prima di stipulare un contratto di assicurazione online è importante valutare la compagnia presso cui si sta firmando un contratto vincolante.

Non è infrequente infatti che in rete siano presenti compagnie assicurative fantasma, che propongono polizze a cifre veramente molto ridotte, che si rivelano però delle vere e proprie sole: in caso di sinistro diventa impossibile contattare la compagnia assicurativa e ottenere quanto ci spetta. Conviene quindi rivolgersi alle compagnie note e rinomate.

Read Full Article